Usa: crolla l'occupazione. In un mese sfumati 500mila posti

1' di lettura

Sempre più neri i dati che arrivano dall'economia americana. Nel mese di novembre il tasso di disoccupazione degli Stati Uniti è salito al 6,7 per cento dal 6,5 per cento di ottobre. Il tasso di disoccupazione in America sale al 6,7 per cento

Sempre più neri i dati che arrivano dall'economia americana. Nel mese di novembre il tasso di disoccupazione degli Stati Uniti è salito al 6,7 per cento dal 6,5 per cento di ottobre. E' quanto ha reso noto il dipartimento del Lavoro Usa. Il tasso di disoccupazione in America sale al 6,7 per cento: per trovare un dato così negativo bisogna risalire al 1993.

Leggi tutto
Prossimo articolo