Sky, Tremonti chiude sull'Iva

1' di lettura

Berlusconi: "Rispettati gli accordi presi con la Ue dal precedente governo". Il ministro dell'Economia: "Allineamento dell'Iva al 20 per cento deciso per evitare una procedura di infrazione da Bruxelles"

Resta alta la tensione sul caso SKY. Da Tirana, in Albania il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ribadisce la linea sull'Iva per le pay tv: "Non torniamo indietro. Aboliamo un privilegio". Poi il premier conferma le parole del ministro dell'Economia Giulio Tremonti che aveva detto: "L'allineamento dell'Iva al 20 per cento è deciso per evitare una procedura di infrazione da Bruxelles. Era un impegno del governo Prodi, ecco il carteggio che lo dimostra".


Tutte le notizie su questo argomento

Leggi tutto
Prossimo articolo