Piano anticrisi della Fed, via i titoli a rischio

1' di lettura

Negli Stati Uniti la Banca Centrale ha varato un nuovo maxi piano di aiuti. La Fed acquisterà anche titoli a rischio. Barack Obama annuncia invece una riforma imminente del bilancio federale

800 miliardi di dollari. L'equivalente di tutti i biglietti verdi in circolazione in questo momento. L'ultimo stanziamento anticrisi della Banca Centrale Americana è un altro record. Ma d'altronde la crisi da affrontare è tutt'altro che un passaggio di routine. E così, se dopo la statalizzazione degli istituti di credito, la Fed si prepara ad acquistare, di fatto ritirarli dal mercato, i titoli a rischio, la domanda che in molti si pongono è quanto sia ancora profondo il pozzo degli aiuti. Risposta difficile anche se Barack Obama sembra essersi posto lo stesso quesito.

Leggi tutto
Prossimo articolo