Competitività, Italia bocciata

1' di lettura

Dati allarmanti in un rapporto del Centro di ricerca dell'Economist: il nostro paese si colloca al 40esimo posto nel Mondo per livello di competitività. Dietro a Lettonia e Thailandia. Nel Vecchio Continente davanti solo a Turchia e Grecia

L'Italia è a metà classifica mondiale, 40esima su 82 paesi per la competitività ed è tra gli ultimi posti in Europa, al 16esimo posto, davanti solo a Grecia e Turchia, con una previsione negativa per il prossimo quadriennio. E' la fotografia scattata dall'Economist Intelligence Unit nel rapporto sulla competitività del sistema Italia. Secondo le stime, elaborate prima della crisi finanziaria mondiale, per il prossimo quadriennio la posizione dell'Italia migliorerà di una posizione. Attualmente l'Italia è tra Thailandia e Lituania in una classifica che vede Singapore al vertice.

Leggi tutto
Prossimo articolo