Crisi, arriva il piano europeo

1' di lettura

Sarà presentato mercoledì e conterrà misure nazionali e comunitarie, l'apertura a politiche fiscali di supporto dell'attività economica, l'impegno a favore dei settori critici per la competitività futura. Intanto la Bce pensa a un nuovo taglio dei tassi

Crisi dell'economia in primo piano a Bruxelles. Mentre le Borse del vecchio continente archiviano un'altra settimana nera, la Commissione europea lavora a un piano di sostegno che sarà presentato mercoledì. All'interno misure nazionali e comunitarie, l'apertura a politiche fiscali di supporto dell'attività economica, l'impegno a favore dei settori critici per la competitività futura, dalle infrastrutture alla ricerca. Sul fronte conti pubblici, non c'è alcuna intenzione di sospendere il patto di stabilità e crescita. Intanto il presidente della Bce Trichet non esclude un nuovo taglio dei tassi.

Leggi tutto
Prossimo articolo