Decreto anti-crisi, ipotesi bonus Natale ai redditi bassi

1' di lettura

Slitta a venerdì 28 novembre il Consiglio dei ministri che varerà il decreto anticrisi. Intanto il governo studia le misure da mettere a punto per ridare ossigeno all'economia. Ma per il Pd l'esecutivo è impreparato a fare fronte all'emergenza

E' Silvio Berlusconi ad annunciare che il Cdm, che mercoledì doveva approvare il decreto anti-recessione, è slittato a venerdì 28. Rinvio dettato dalla necessità di attendere la riunione europea che dovrà licenziare il pacchetto anticrisi da 130 miliardi di euro. Il piano dell'esecutivo, che sarà varato entro il 15 dicembre, parte con una cura di 4 miliardi e lunedì è fissato l'appuntamento con le parti sociali.

Leggi tutto
Prossimo articolo