Alitalia, il governo dice sì all'offerta di Cai

1' di lettura

La vicenda Alitalia è in via di risoluzione. Il governo ha dato il via libera alla vendita a Cai, ma il prezzo non potrà essere inferiore a 1052 milioni. La scelta del partner straniero slitta a fine anno

Tutto pronto per il decollo della Nuova Alitalia entro il primo dicembre. Il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola, ha dato il via libera definitivo, autorizzando il commissario straordinario di Alitalia, Augusto Fantozzi, a procedere alla vendita degli asset della compagnia richiesti da Cai a un prezzo non inferiore a 1.052 milioni di euro. Un prezzo più alto di quello inizialmente offerto da Cai, pari a un miliardo.

Leggi tutto
Prossimo articolo