Piano anticrisi, verso il taglio dell'acconto Irpef-Ires

1' di lettura

Prime indiscrezioni sulle misure allo studio del governo. Si rafforza l'ipotesi che nel prossimo decreto ci sia anche un alleggerimento degli acconti fiscali che i contribuenti sono chiamati a versare entro fine mese. Tredicesime inalterate

Niente detassazione delle tredicesime, che costa troppo. Ma una possibile riduzione degli acconti fiscali di fine anno, per i quali a novembre i lavoratori sono ora chiamati a versare il 97 per cento dell'Irpef e le imprese il 100 per cento dell'Ires. A secondo delle risorse, inoltre, questa misura potrebbe essere limitata ai redditi più bassi. Sull'ipotesi, che per ora non sarebbe ancora stata definita nei dettagli, starebbe lavorando il governo in vista del varo del decreto per rilanciare l'economia in Italia, sostenendo la liquidità del sistema Paese, che si traduce in più consumi.

Leggi tutto
Prossimo articolo