Inflazione, Istat: a ottobre frenata al 3,5 per cento

1' di lettura

Il dato definitivo pubblicato dall'istituto segnala che il costo della vita è rimasto invariato su base mensile per un incremento tendenziale del 3,5 per cento contro il 3,8 per cento di agosto. Scendono anche i prezzi dei carburanti

L'Istat conferma la frenata dell'inflazione a ottobre. Il dato definitivo pubblicato dall'istituto segnala che il costo della vita e' rimasto invariato su base mensile per un incremento tendenziale del 3,5 per cento che si confronta con il 3,8 per cento di agosto. Scendono anche i prezzi dei carburanti: il prezzo della benzina verde ha segnato ad ottobre un calo del 4,7 per cento. Il gasolio è calato del 5,1 per cento. Intanto la Bce lancia l'allarme: drastica caduta della aspettative di crescita economica di Eurolandia. Il prossimo anno l'espansione del Pil si limiterà al 0,3 per cento.

Leggi tutto
Prossimo articolo