Ue: via libera a Cai. Bocciato prestito ponte di 300 milioni

1' di lettura

Dall'Europa arriva l'ok al piano della Compagnia Aerea Italiana. L'operazione sarà però sorvegliata da un gruppo di esperti indipendenti, mentre, sempre secondo Bruxelles, il prestito ponte dovrà essere rimborsato dalla vecchia Alitalia

La decisione dell'Ue sul caso Alitalia sarà adottata dalla Commissione europea senza discussioni. E' quanto si appreso da fonti vicine al dossier dopo che la proposta del commissario ai trasporti, Antonio Tajani, ha ricevuto il via libera da parte dei capi di gabinetto dei membri dell'esecutivo europeo. Le stesse fonti hanno precisato che il via libera al piano di salvataggio di Alitalia è condizionato al "rispetto degli impegni assunti dall'Italia, a partire dalla vendita degli asset a prezzi di mercato e all'adozione di quelle misure destinate ad assicurare la discontinuità".

Leggi tutto