La crisi economica colpisce l'industria dell'auto

1' di lettura

Il peso della crisi economica si fa sentire sui bilanci dei maggiori produttori di automobili. Intanto negli Stati Uniti continua a crescere la disoccupazione

Il peso della crisi economica si fa sentire sui bilanci dei maggiori produttori di automobili. Il tonfo delle immatricolazioni registrato ad ottobre è un brusco richiamo alla realtà e riflette il pieno impatto della crisi di fiducia determinata dalla vicenda Lehman Brothers e dagli avvenimenti che l'hanno seguita.

Leggi tutto
Prossimo articolo