Borse: in forte calo Tokyo, male anche l'Europa

1' di lettura

Finito l'effetto Obama, tornano a pesare i timori per la recessione. Il Nikkei ha ceduto oltre il 6,5 per cento, vendite anche sui listini del Vecchio Continente

Sembra già passato l'effetto Obama sui mercati finanziari. I timori per la recessione hanno fatto subito tornare il pessimismo ovunque. Dopo la chiusura in forte calo di New York, con il Dow Jones che ieri ha ceduto 5 punti percentuali, questa mattina Tokyo ha chiuso perdendo oltre il 6,5 per cento. Forti vendite anche sui listini europei.

Leggi tutto
Prossimo articolo