Alitalia, a Fiumicino si riunisce il fronte del no

1' di lettura

Le sigle che non hanno firmatol'accordo convocano i dipendenti della compagnia. Dura polemica con Cgil, Cisl e Uil. "Stiamo lavorando per tenere calmi i lavoratori"

oggi si riunisce a Fiumicino l'assemblea convocata dalle organizzazioni che rappresentano piloti, assistenti di volo e una parte del personale di terra per informare i lavoratori sui motivi del no all'accordo, ma anche per decidere le prossime mosse dopo la spaccatura con Cgil, Cisl, Uil e Ugl, che hanno sottoscritto l'intesa proposta dalla Cai. "Il fronte del no" contesta la modifica dei termini dell'accordo firmati a Palazzo Chigi il 14 settembre scorso.

Leggi tutto
Prossimo articolo