Almunia: "Serio rallentamento dell'economia"

1' di lettura

La crisi finanziaria colpirà l'economia reale. E' questa la previsione a tinte fosche espressa dal commissario Ue agli Affari economici Joaquin Almunia e dal presidente della Commissione Ue Manuel Barroso al termie di una riunione a Bruxelles

"La crisi finanziaria non è finita e sta già provocando un serio rallentamento dell'economia", si legge nel documento approvato oggi dalla Commissione Ue, nel quale si sottolinea come "gli shock che stanno colpendo l'economia europea produrranno una riduzione del tasso di crescita potenziale nel medio termine e un taglio significativo dell'attuale crescita nel 2009 e nel 2010".

Leggi tutto
Prossimo articolo