Wall Street in forte rialzo sul previsto taglio dei tassi

1' di lettura

Per la Borsa di New York balzo del 10,9 per cento. Bene anche Tokyo e Francoforte, in calo invece Piazza Affari dove il Mibtel ha ceduto l'1,47 per cento sull'ennesimo crollo di Unicredit e Intesa Sanpaolo

Chiusura in fortissimo rialzo per Wall Street, che ha guadagnato il 10,9 per cento. La Borsa di New York è decollata sulla scia del previsto taglio dei tassi Usa. La giornata era cominciata bene già in Asia, con i forti rialzi di Honk Kong e Tokyo. L'Europa si è subito adeguata, scommettendo sulla riduzione del costo del denaro che con tutta probabilità verrà annunciato mercoledì dalla Federal Reserve. In controtendenza Piazza Affari, col Mibtel che ha ceduto l'1,47 per cento. A Milano hanno pesato l'ennesimo crollo di Unicredit e Intesa Sanpaolo.

Leggi tutto