Trichet: "Possibile taglio dei tassi il 6 novembre"

1' di lettura

Il presidente della Bce, Trichet ha annunciato che nella riunione del board del 6 novembre potrebbe essere deciso un taglio dei tassi. E il commissario europeo Almunia prevede turbolenze ancora per un anno

Era quello che gli operatori economici attendevano da tempo. Un segnale da Francoforte. L'allentamento del costo del denaro. Ad annunciare questa possibilità il presdiente della Bce, Jean Claude Trichet. Il taglio dei tassi d'interesse potrebbe avvenire nel consiglio del 6 novembre. "L'istituto centrale resta impegnato, ha detto Trichet, ad evitare che si manifestino effetti inflazionistici a cascata, ma nel complesso sembrano prevalere i rischi al ribasso per la crescita economica piuttosto che quelli al rialzo per l'inflazione.

Leggi tutto
Prossimo articolo