Crisi, Epifani lancia l'allarme cassa integrazione

1' di lettura

Allarme del segretario generale della Cgil: "Tra due mesi non ci saranno piu' i soldi per pagare la cassa integrazione". Berlusconi: "Faremo ciò che i conti pubblici consentono"

La crisi finanziaria si sta diffondendo sull'economia reale intaccando il già debole potere d'acquisto degli italiani. Il leader della Cgil Epifani lancia il rischio che si stiano esaurendo i fondi per le casse integrazioni. E il presidente del Consiglio, Berlusconi, apre all'ipotesi di interventi per sostenere i salari in base a ciò che i conti pubblici consentiranno.

Leggi tutto
Prossimo articolo