L'allarme di Assofin: famiglie sempre più indebitate

1' di lettura

Secondo i dati raccolti dall'Associazione italiana del credito al consumo e immobiliare, oggi si ricorre ai prestiti per arrivare a fine mese. In aumento pignoramenti di case e cessioni del quinto dello stipendio, mentre il consumo al dettaglio è in calo

Prima ci si indebitava per comprare l'auto o per assicurarsi una casa di proprietà. Oggi si ricorre ai prestiti per arrivare a fine mese. E' il quadro che emerge da uno studio di Assofin, l'associazione italiana del credito al consumo e immobiliare. Sono inoltre in aumento il pignoramento delle case e la cessione del quinto dello stipendio. Un segnale inequivocabile che la famiglia italiana media impegna le proprie entrate future per affontare le spese quotidiane. Rispetto al 2007, nota Unioncamere, nel primo trimestre dell'anno le vendite al dettaglio sono diminuite del 3,3 per cento.

Leggi tutto