Borse, si chiude un'altra settimana di paura

1' di lettura

Panico sui mercati. Ieri in picchiata i listini europei. New York conferma il pessimismo: il Dow Jones cede soprattutto negli ultimi minuti. L'Ocse avverte: "Recessione lunga"

Con il crollo dei mercati asiatici, dei listini europei e di Wall Street si è chiusa una settimana nera per le borse di tutto il mondo. A mandare a picco i mercati è l'allarme recessione ormai alle porte. L'Ocse lancia l'allarme: "Vivremo una lunga recessione". L'Opec, il cartello dei paesi produttori, ha ridotto la produzione di 1,5 milioni di barili al giorno.

Leggi tutto
Prossimo articolo