Borse, torna la paura. Milano chiude negativa

1' di lettura

Il crollo dei mercati asiatici ha trainato al ribasso i listini europei. Pesano ovunque i timori di recessione. A Milano in flessione soprattutto il settore petrolifero e quello bancario

Mattinata in deciso ribasso per le Borse europee, nella scia di quelle asiatiche. Il tonfo di Tokyo, che ha chiuso in calo del 6,79 per cento, ha trainato al ribasso i mercati del vecchio continente, con Piazza Affari che è arrivata a cedere anche più del 2 per cento. Pesano ovunque i timori di recessione. In flessione soprattutto il settore petrolifero, dopo il pesante ridimensionamento del greggio, e quello bancario. In controtendenza invece Fiat.

Leggi tutto
Prossimo articolo