Borse giù in Europa, solo Wall Street chiude in rialzo

1' di lettura

I timori di una recessione negli Stati Uniti scuotono le Borse mondiali. Mentre il Vecchio Continente brucia 250 miliardi, Wall Street chiude in positivo

E' l'unica piazza in controtendenza, Wall Street, che ha chiuso in rialzo alla fine di una giornata drammatica per le borse di tutto il mondo. Un segno di ottimismo che contrasta con i dati economici e con le convinzioni delle autorità economiche internazionali. Borse a picco nel Vecchio Continente, con ribassi superiori ai cinque punti percentuali praticamente ovunque. Anche a Milano il Mibtel lascia sul terreno il 5,7 per cento con sospensioni al ribasso. L'unica notizia positiva di Piazza Affari arriva da Unicredit che, dopo i tonfi dei gioni passati chiude in positivo.

Leggi tutto
Prossimo articolo