Torna la paura, Borse asiatiche in picchiata

1' di lettura

Mercati ancora in crisi dopo il tonfo di Wall Street. Ieri Milano giù del 5 per cento, pesanti ribassi anche a Londra e Parigi Berlusconi: "In Italia rischio Opa ostili"

L'euforia è gia finita. La paura della recessione globale frena la ripresa. Ancora giornate nere per le Borse di tutto il mondo. Oggi i mercati asiatici hanno aperto con un forte calo: -10 per cento Tokyo, -7 per cento Honk Kong. Pesanti perdite per i mercati finanziari europei. A Piazza Affari, a Milano, si è sfiorato il meno 5 per cento. Negativa anche Wall Street che è precipitata con l'S/P in rosso di oltre 9 punti percentuali.

Leggi tutto
Prossimo articolo