Wall Street gira in negativo e frena le Borse europee

1' di lettura

La reazione de mercati alla crisi finanziaria ha tenuto tutti con il fiato sospeso. Dopo una giornata brillante, le Borse europee hanno rallentato chiudendo comunque in crescita. Milano a 3,4 per cento. Ha pesato l'inversione di tendenza di Wall Street

Dopo il lunedì sprint sulle piazze finanziare di tutto il mondo, grazie al quale sono state recuperate in parte le perdite derivate da una settimana di tracolli, il martedì delle Borse internazionali inizia nel segno di un balzo record ma poi ripiega per il passaggio in rosso di Wall Street. A Tokyo il Nikkei chiude gli scambi con un rialzo del 14,15 per cento: è il guadagno più elevato mai registrato in una sola giornata nei 58 anni di storia della Borsa nipponica. Le Borse del vecchio continente hanno rallentato la corsa chiudendo comunque in forte crescita. Milano a 3,4 per cento.

Leggi tutto