L'Ocse lancia l'allarme: Prospettive per economia sono tetre

1' di lettura

L'allame per la crisi finanziaria arriva anche dall'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico. "Le prospettive a breve termine appaiono tetre". Lo ha detto il segretario generale dell'Ocse, Angel Gurria

"Le prospettive a breve termine" dell'economia "appaiono tetre". L'allarme è del segretario generale dell'Ocse, Angel Gurria, secondo cui l'attività è detinata a rimanere "stagnante sino alla fine dell'anno, con un andamento negativo della crescita su base trimestrale in molti Paesi". E anche nel 2009, ha proseguito l'economista intervenendo alla riunione dell'Imfc del Fondo monetario internazionale, l'economia risulterà "fiacca".

Leggi tutto
Prossimo articolo