Il petrolio sotto gli 80 dollari al barile

1' di lettura

Il greggio è sceso ai minimi di un anno sotto la soglia degli 80 dollari al barile a New York. Pesa la crisi dell'economia e il timore di un rallentamento della domanda

Il barile di petrolio è sceso sotto la quota di 80 dollari al barile, il minimo dall'inizio dell'anno dopo che in estate il greggio aveva sfiorato i 160 dollari al barile. A New York il petrolio segna 79,68 dollari al barile, in calo di 6,91 dollari rispetto alla chiusura di ieri. Il greggio scende così sotto quota 80 dollari, dopo aver toccato nella seduta di ieri il minimo negli ultimi dodici mesi di contrattazioni attorno agli 85 dollari. A Inizio luglio il barile di West Texas Intermediate, il riferimento del mercato usa, aveva oltrepassato i 147 dollari.

Leggi tutto
Prossimo articolo