Crisi, Berlusconi: Tra ipotesi sospensione mercati

1' di lettura

L'annuncio dal presidente del Consiglio che ha anche rassicurato sullo stato della nostra economia: "Non siamo in recessione". A Parigi domenica fissato vertice con i leader europei

C'è anche l'ipotesi di sospensione dei mercati per fare fronte alla crisi finanziaria che ha colpito l'economia mondiale. L'annuncia il presidente del Consiglio Berlusconi spiegando che si tratta di un'emergenza globale che va affrontata cercando nuove soluzioni. Il premier ha però anche rassicurato tutti gli italiani: "Il panico sarebbe una follia, forse caleranno i consumi ma non siamo in recessione. E' il momento di comprare Eni e Enel, perché le azioni con quei rendimenti dovranno ritornare al loro vero valore". Quindi l'annuncio di un vertice domenica a Parigi tra i leader europei.

Leggi tutto
Prossimo articolo