Borse asiatiche nel panico, perdite da record

1' di lettura

La Banca del Giappone ha annunciato un'ulteriore iniezione di 3.500 miliardi di yen nel sistema bancario del Paese, per far fronte alla mancanza di liquidità. Intanto l'indice Nikkey di Tokyo è arrivato a perdere oltre il 10 per cento

La Banca del Giappone ha annunciato un'ulteriore iniezione di 3.500 miliardi di yen pari a 26 miliardi di euro nel sistema bancario del Paese, per far fronte alla mancanza di liquidità. Intanto l'indice Nikkey di Tokyo è arrivato a perdere oltre il 10 per cento. Hong Kong ha aperto in calo del 7,7 per cento e Singapore con un -7 per cento. Leggermente meglio la principale Borsa della Cina, quella di Shanghai, che in apertura ha segnato un ribasso del 3,6 per cento.

Leggi tutto
Prossimo articolo