Le Borse europee non invertono la tendenza

1' di lettura

Gli indici azionari del vecchio Continente girano in negativo nell finale di seduta. Bruciati altri cento miliardi. Raffica di sospensioni a Piazza Affari

Alle Borse europee sfugge sul finale di seduta il tentativo di rimbalzo, mandando in fumo oggi altri 100 miliardi. A Milano il Mibtel ha perso l'1,63 per cento, Parigi l'1,55 per cento, Francoforte il 2,53 per cento, a Londra il Ftse100 l'1,21 per cento. Pesante anche Madrid che ha lasciato sul terreno il 3,83 per cento, Gli indici europei erano partiti in netto rialzo, all'indomani della mossa delle principali banche centrali mondiali di tagliare i tassi dello 0,5 per cento, ma sono passati in negativo in scia al peggioramento a New York dell'indice Dow Jones.

Leggi tutto
Prossimo articolo