Giappone, borse in picchiata travolgono la politica

1' di lettura

Borse di Tokyo in picchiata la scorsa notte. La crisi finanziaria colpisce pesantemente il Giappone, dove l'economia rischia di travolgere la politica

La Banca del Giappone che con il tasso di sconto fissato allo 0,50 per cento, mantiene da oltre due anni il costo del denaro più basso del mondo, applaude la scelta della Cina di portarlo allo 0,27 per cento. Grande attesa per domani dopo la picchiate di oggi, che ha visto la Borsa giapponese toccare la peggiore caduta dal 1987.

Leggi tutto
Prossimo articolo