Fmi vede nero: "Italia in recessione nel 2009"

1' di lettura

L'istituto di Washington: "Crescita negativa anche in Gran Bretagna. E' la crisi peggiore dal 1930". La Banca d'Italia: Nel prossimo anno l'inflazione aumenta al 3,7 per cento. Previsioni fosche anche dall'Eurostat: pil zona euro in calo

L'Italia, insieme alla Gran Bretagna, l'anno prossimo entrerà in recessione . Lo sostengono gli esperti del Fondo Monterario Internazionale, che lanciano l'allarme per l'intera economia mondiale: "E' la crisi peggiore dal 1930". In Europa l'Eurostat conferma che il pil del secondo trimestre della zona euro è risultato in calo dello 0,2 per cento rispetto ai tre mesi precedenti. E, tornando al nostro paese, brutte notizie anche dalla Banca d'Italia, che si attende per i prossimi dodici mesi un aumento dell'inflazione.

Leggi tutto
Prossimo articolo