Bce riduce costo del denaro di mezzo punto a 3,75 per cento

1' di lettura

Anche le decisione della Bce di tagliare i tassi dopo anni di immobilismo ha colto di sorpresa ma fa pensare alla assoluta necessità della misura presa. Il commissario europeo agli affari monetari Joaquin Almunia ha commentato laconico: "E' normale"

Un sorriso e una sola parola: "E'normale". Così il Commissario europeo agli Affari monetari, Joaquin Almunia, risponde a chi, incrociandolo all'ingresso della Commissione europea, gli chiede un parere sull'inattesa decisione della Bce di ridurre i tassi di interesse. Infatti in mattinata la Bce ha deciso di tagliare il costo del denaro di mezzo punto portandolo al 3,75 per cento.

Leggi tutto
Prossimo articolo