Borse europee, il segno più non dura. Milano, giù Unicredit

1' di lettura

Dopo un'apertura in positivo, i principali mercati europei hanno nuovo il segno meno. Piazza Affari accentua le perdite, male i titoli bancari, in particolare Unicredit, ma sono sospesi per eccesso di ribasso anche Fiat e Telecom

La boccata d'ossigeno dura poco. Avvio di seduta positivo, ma dopo un'ora svanisce l'effetto rimbalzo. Le Borse del Vecchio continente avevano aperto in deciso rialzo, ma dopo un'ora gli indici hanno iniziato a girare in negativo. Piazza Affari accentua le perdite, male i titoli bancari, in particolare Unicredit, ma sono sospesi per eccesso di ribasso anche Fiat e Telecom. Catastrofe anche per le Borse asiatiche: l'indice Nikkei per la prima volta in quasi 5 anni è andato sotto i 10.000 punti.

Leggi tutto
Prossimo articolo