A Piazza Affari titoli bancari nel caos

1' di lettura

Banche nel mirino degli speculatori. Unicredit sospesa al ribasso, poi rimbalza. Intesa recupera nel finale. Le piazze finanziarie mondiali attendono la decisone del Senato Usa sul piano di salvataggio del sistema finanziario

E' stata una giornata di passione per i titoli bancari italiani, in particolare Intesa-San Paolo e Unicredit, sospesa per eccesso di ribasso. I due colossi del credito sono stati colpiti da attacchi speculativi che la Consob e il Tesoro hanno arginato con successo. Al termine della seduta il titolo di piazza Cordusio ha infatti segnato un progresso dell'11. Giuseppe Zadra, direttore generale dell'Abi, rassicura i correntisti italiani. Ai microfoni di di SKY TG24 dice: "Nessun timore il sistema bancario italiano è solido".

Leggi tutto
Prossimo articolo