Usa, la Camera boccia il piano anti crisi. Le borse a picco

1' di lettura

La camera dei rappresentanti ha bocciato il piano di salvataggio varato dal Tesoro per tamponare la crisi finanziaria. Crolla Wall Street, con perdite che non si registravano dal lontano 1986

L'indice azionario Dow Jones ha registrato la peggiore perdita in punti in un solo giorno, dopo che il Congresso ha inaspettatamente respinto il piano di salvataggio da 700 miliardi di dollari predisposto dalla Casa Bianca per il settore finanziario,impaurendo gli investitori che lo consideravano uno strumento essenziale per impedire un disastro globale dei mercati.

Leggi tutto
Prossimo articolo