Crisi mutui Usa, pronto il piano: subito 250 miliardi

1' di lettura

Il Tesoro, se il Congresso darà il via libera, potrà disporre subito di una prima tranche. Ma il piano non convince i mercati mondiali

Il piano di salvataggio annunciato dal presidente della Camera Statunitense Nancy Pelosi si articola in 3 punti fondamentali.Primo punto: dei 700 miliardi complessivi previsti dall'intervento il segretario del Tesoro Henry Paulson potrà accedere inizialmente solo a 250 miliardi. Il secondo punto: istituzione di una commissione indipendente che garantisca la corretta attuazione del piano di salvataggio. L'accordo prevede infine strumenti per il recupero da parte dei contribuenti dei dollari investiti.

Leggi tutto
Prossimo articolo