Torino promuove il pasto "popolare"

1' di lettura

Iniziativa contro il caro-spesa da parte del capoluogo piemonontese. Un pasto venduto in 112 negozi alimentari del territorio a sei euro dal 20 del mese per i prossimi tre mesi. Nel pacchetto carne, pasta, prosciutto e yogourt

Un pasto completo a sei euro. L'iniziativa è stata promossa dal Comune di Torino e Ascom, con l¿associazione Macellai e Camera di Commercio, e realizzata dal 20 del mese per i prossimi tre mesi. I macellai della provincia venderanno il pasto economico di prodotti del territorio in 112 esercizi, di cui 88 a Torino. Il pasto è stato pensato per una famiglia di quattro persone: 4 svizzerine di vitello fassone da 100 grammi, 250 grammi di prosciutto cotto nostrano, 500 grammi di pasta e un vasetto di yogurt. Il tutto in una busta realizzata dal Comune con i loghi di chi ha promosso l¿iniziativa.

Leggi tutto