Alitalia, incombe lo spettro del fallimento

1' di lettura

Il sindacato degli assistenti di volo, l'Ampav, dice sì alla proposta della Cai. Intanto Fantozzi assicura che il servizio sarà garantito anche oltre la fatidica data del 30 settembre grazie ai poteri speciali del commissario

Il conto alla rovescia è scattato, ma per il fallimento c'è tempo fino a quando ci saranno i soldi per far volare gli aerei, rassicura il commissario straordinario di Alitalia Augusto Fantozzi. La liquidità, oramai qualche decina di milioni, potrebbe esserci al di là di quella che sembrava la data categorica del 30 settembre. Il commissariamento della compagnia ha di fatto congelato i crediti e messo il commissario nella condizione di aprire mutui, anche per il carburante, per garantire la continuità operativa aziendale.

Leggi tutto
Prossimo articolo