La crisi Usa fa tremare ancora i mercati

1' di lettura

Nuovi crolli a Wall Street, in caduta anche Goldman Sachs e Morgan Stanley. Perdite enormi per i colossi londinesi dopo il salvataggio di Aig da parte della Fed. Borse asiatiche a picco

La crisi dei mercati scuote ancora la finanza mondiale. Il salvataggio del colosso assicurativo statunitense AIG da parte della Fed, in cambio dell'80 per cento della società che va in mani pubbliche, non convince gli investitori. Wall Street ha perso oltre il 4 per cento nell'ultima seduta. Anche i mercati asiatici questa mattina registrano perdite consistenti. A Tokyo l'indice Nikkei ha chiuso al livello più basso dal 2005. Intanto il Fondo Monetario Internazionale rivede al ribasso le stime di creecita per i prossimi anni.

Leggi tutto
Prossimo articolo