Crisi Usa, Governo salva gigante assicurazioni Aig

1' di lettura

Fabio Basagni: "L'impatto recessivo in Europa ci sarà. Il Vecchio Continente essendo in ritardo, è però molto meno esposta a questo tipo di prodotti sviluppati negli Usa"

Dopo il crac della Lehman Brothers, con una mossa a sorpresa la Fed è intervenuta per salvare Aig, il colosso assicurativo Usa numero uno al mondo. La banca centrale americana ha approvato un piano che prevede un prestito da 85 miliardi di dollari. Intanto, il governatore di Bankitalia, Mario Draghi, assicura che il nostro Paese corre un rischio limitato anche se la crisi è senza precedenti.

Leggi tutto
Prossimo articolo