Alitalia, c'è l'accordo quadro ma gli autonomi insorgono

1' di lettura

Nuova convocazione dei sindacati confedarali da parte del governo dopo il pre-accordo sul contratto della nuova compagnia raggiunto nella notte. Un'intesa contestata dai sindacati autonomi dei lavoratori che parlano di un'intesa che è "carta straccia"

Nuova convocazione dei sindacati confedarali da parte del governo dopo il pre-accordo sul contratto della nuova compagnia raggiunto nella notte. Un'intesa contestata dai sindacati autonomi dei lavoratori che parlano apertamente di un'intesa che è "carta straccia". In sintesi l'accordo prevede l'aumento dei dipendenti della nuova Alitalia, che salgono da 11.500 a 12.500, rispetto alla prima proposta della Cai. in particolare 1.550 piloti, 3.300 assistenti di volo e 7.650 fra operai, impiegati, quadri e dirigenti, poi un miliardo la capitalizzazione della nuova società e i cargo ceduti a terzi.

Leggi tutto
Prossimo articolo