Crescita, Draghi: Cautissimo ottimismo per il 2009

1' di lettura

Dalla riunione dei ministri economici dell'Ue, su proposta di Giulio Tremonti, viene fatto un primo passo in direzione di una politica europea di investimenti pubblici

"E' con viva soddisfazione che abbiamo ottenuto una posizione unanime", ha esultato Tremonti con un certo compiacimento. "E' l'avvio di una politica di investimenti pubblici europei più forti, anche nel settore dell'energia" ha aggiunto, sottolineando che nei confronti della sua proposta "sono stati superati gli equivoci che fosse un'idea per aggirare il Patto di Stabilità o aumentare il debito. Non è così - ha rimarcato - all'Europa servono infrastrutture, ci sono i capitali, possono arrivare gli organismi istituzionali".

Leggi tutto
Prossimo articolo