Alitalia, Notaro: "Andiamo avanti, ma vogliamo capire"

1' di lettura

La Cai ha presentato ai dipendenti la propria proposta. "Il contratto è importante come il piano industriale" dice il segreatrio dell'Unione Pilloti che chiede chiarezza sul posizionamento strategico della compagnia

"Stiamo dicendo andiamo avanti". La Cai ha presentato ai lavoratori di Alitalia la propria proposta sul loro ruolo nel rilancio di Alitalia e Massimo Notaro, segretario dell'Upi, suggerisce di prendere "un contratto che abbia dimostrato di funzionare" e valutarlo. Il piano indicato dai vertici della società che, su iniziativa del governo, ha acquisito la vecchia Alitalia lasciando i debiti a carico dello Stato, non convince piloti e assistenti di violo. "Vogliamo capire il posizionamento strategico di Alitalia: avremo il cargo -si chiede Notaro- e il lungo raggio aumenta davvero o per finta?"

Leggi tutto
Prossimo articolo