Cheney: "I Paesi Nato devono aumentare le spese militari"

1' di lettura

Ospite al meeting sull'economia di Cernobbio, il vicepresidente degli Stati Uniti avverte la Russia: "L'allargamento dell'alleanza atlantica proseguirà

"Abbiamo potuto muoverci da uno scenario da incubo e dalla guerra fredda. Quella lotta è finita con la dissoluzione dell'Unione Sovietica e la nostra sicurezza si è rafforzata con nazioni prima non libere che entusiasticamente hanno deciso di entrare nel campo della libertà". Lo ha detto il vicepresidente degli Usa, Dick Cheney, ospite al meeting sull'economia in corso a Cernobbio, in provincia di Como. Cheney ha poi aggiunto: "In futuro per mantenere la nostra credibilità, abilità e capacità i Paesi membri della Nato dovranno aumentare le spese per la Difesa".

Leggi tutto
Prossimo articolo