Rincari poco trasparenti, l'authority diffida Tim e Vodafone

1' di lettura

L'agenzia sulla vicenda dei ritocchi alle tariffe: "Informativa sia trasparente e recesso senza penali". Altroconsumo: molti cambieranno operatore. Vodafone: già adempiuto

Tim e Vodafone diffidate dall'Agcom, l'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, in merito ai ritocchi delle tariffe annunciati ad agosto. Nell'informativa si legge che le due società devono "adottare tutte le misure necessarie per assicurare agli utenti un'informativa trasparente e il riconoscimento dei diritti di recesso senza penali, secondo quanto previsto dal Codice delle comunicazioni elettroniche". La decisione dell'Agcom è per Adoc, l'associazione nazionale per la difesa e l'orientamento dei consumatori, una vittoria dei cittadini.

Leggi tutto