Alitalia, slitta l'apertura del tavolo

1' di lettura

Nessun confronto sul piano industriale, nè sul tema degli esuberi. Il governo rimanda le questioni più spinose, alla presentazione formale delle offerte per la compagnia di bandiera

L'incontro tra governo e sindacati, che doveva tenersi oggi, è stato rimandato alla settimana prossima. Il governo e il commissario straordinario Fantozzi premono per una soluzione in tempi molto rapidi. Del futuro di Alitalia ha parlato anche Silvio Berlusconi da Bruxelles; il presidente del Consiglio ha affermato che "l'accordo con i sindacati ci sarà".

Leggi tutto
Prossimo articolo