Italia-Svezia, a S. Siro gli azzurri si giocano il Mondiale. FOTO

A Milano la nazionale di Ventura dovrà ribaltare la sconfitta per 1-0 per partecipare al campionato del mondo che si disputerà nel 2018 in Russia. Serve una vittoria con almeno due gol di scarto. GLI AGGIORNAMENTI SU SKY SPORT
  • ©Fotogramma
    Tifosi dell'Italia e della Svezia in piazza Duomo a Milano: cresce l'attesa per la sfida tra le due nazionali a San Siro - Gli aggiornamenti su Sky Sport
  • ©Getty Images
    "Andremo ai Mondiali". Anche dopo la sconfitta per 1-0 dell’andata, il commissario tecnico Gian Piero Ventura è ancora convinto che la sua nazionale riuscirà a qualificarsi per la fase finale del campionato del mondo. Per riuscirci, gli azzurri questa sera dovranno battere la Svezia con almeno due gol di scarto (con l'1-0 si va ai supplementari): la partita si giocherà allo stadio Giuseppe Meazza di Milano con calcio d’inizio alle 20.45 – Gli aggiornamenti su Sky Sport
  • ©Getty Images
    Non sarà della partita il centrocampista del Paris Saint-Germain Marco Verratti, che dovrà scontare una giornata di squalifica a causa del cartellino giallo rimediato nella partita d’andata. Assenti anche Simone Zaza e Leonardo Spinazzola per infortunio – Gli aggiornamenti su Sky Sport
  • ©Getty Images
    Per la partita di ritorno, Ventura sembra intenzionato a confermare il 3-5-2 come sistema di gioco con Gabbiadini e Immobile come coppia d'attacco e gli innesti di Florenzi e Jorginho a centrocampo – Gli aggiornamenti su Sky Sport
  • ©Getty Images
    In difesa confermato il trio composto da Bonucci, Barzagli e Chiellini, davanti a Buffon che giocherà la sua 175esima partita in nazionale. Il capitano del Milan giocherà con una maschera protettiva per un colpo subito nel match d'andata – Gli aggiornamenti su Sky Sport
  • ©Getty Images
    Tra gli esclusi dalla formazione iniziale ci potrebbe essere il centrocampista della Roma Daniele De Rossi, come pure l'attaccante del Torino Andrea Belotti – Gli aggiornamenti su Sky Sport
  • ©Getty Images
    La partita di andata, giocata in Svezia lo scorso 10 novembre, è finita 1-0 per gli scandinavi con un gol di Johansson che, al 62', ha trafitto Buffon anche grazie a una deviazione di De Rossi – Gli aggiornamenti su Sky Sport
  • ©Getty Images
    Una volta in svantaggio, l’Italia non ha prodotto molte occasioni da gol, ma è andata a un soffio dal pareggio con Darmian, che al '70 ha colpito il palo a portiere svedese battuto – Gli aggiornamenti su Sky Sport
  • ©Getty Images
    L’unica volta in cui l’Italia non è riuscita a qualificarsi alla fase finale del torneo (nel 1930 la nazionale non accettò l'invito dell'Uruguay organizzatore) risale al 1957, quando gli azzurri furono eliminati dall’Irlanda del Nord. Ironia della sorte, l’anno successivo il Mondiale si giocava in Svezia – Gli aggiornamenti su Sky Sport
  • ©Getty Images
    Gli azzurri questa sera verranno sostenuti da 72mila spettatori che, grazie a dei cartoncini colorati, comporranno un enorme tricolore al momento degli inni. La speciale coreografia è stata organizzata dalla Federcalcio e da Poste italiane, sponsor degli azzurri – Gli aggiornamenti su Sky Sport