Papa Francesco saluta i familiari delle vittime di Rigopiano. FOTO

Durante l’udienza generale in piazza San Pietro il pontefice, al momento di ringraziare i gruppi presenti, ha rivolto un saluto particolare ai familiari delle vittime della valanga che lo scorso gennaio si è abbattuta su un hotel di Farindola. LA GALLERY
  • ©LaPresse
    Tra i pellegrini che, il 17 maggio, Papa Francesco ha salutato durante l’udienza generale in piazza San Pietro c’erano anche i familiari delle vittime del disastro dell'hotel Rigopiano, travolto da una slavina in Abruzzo, mercoledì 18 gennaio, dopo una serie di quattro scosse di terremoto (Foto: Osservatore romano/LaPresse) – Sisma nel Centro Italia, un morto e un disperso. Valanga su hotel
  • ©LaPresse
    I familiari, che hanno dato vita al "Comitato Vittime di Rigopiano", hanno assistito all’udienza generale sul sagrato di San Pietro. Molti di loro hanno esposto le foto dei propri cari deceduti nel tragico incidente – Hotel Rigopiano, le immagini delle macerie
  • ©LaPresse
    Papa Francesco ha citato il comitato insieme agli altri gruppi di lingua italiana presenti tra cui: i Missionari Monfortani della Compagnia di Maria, le Adoratrici Perpetue del Santissimo Sacramento, i fedeli di Andria e Paterno di Avezzano e il personale della Polizia di Stato della provincia di Ancona – Rigopiano, Parete a Sky TG24: ho sentito la valanga dietro di me
  • ©LaPresse
    "Speriamo vivamente di trovare nelle parole del Papa un po' di quella serenità e di quella forza necessaria ad affrontare dignitosamente il nostro futuro", hanno raccontato i familiari delle vittime – Rigopiano, la telefonata del direttore che frenò i soccorsi
  • ©LaPresse
    La presenza al cospetto del Santo Padre, hanno aggiunto alcuni familiari, "ha per noi un significato molto particolare: questi ultimi quattro mesi sono stati durissimi, abbiamo dovuto piangere i nostri cari, lottare contro il totale abbandono delle istituzioni e chiedere disperatamente di conoscere la verità" – Rigopiano, il legale del sindaco: la valanga si poteva prevedere
  • Dopo giorni di ricerche disperate, il bilancio della tragedia dell’Hotel Rigopiano è stato di 29 vittime e 11 sopravvissuti – Rigopiano, estratti gli ultimi due corpi: il bilancio è di 29 morti
  • Dopo la valanga del 18 gennaio, i soccorritori hanno scavato ininterrottamente per giorni alla ricerca delle 40 persone rimaste intrappolate sotto la neve e sotto le macerie della struttura (Osservatore romano/LaPresse) – Rigopiano, il pm: nessun decesso soltanto per ipotermi
  • Quando Papa Francesco ha citato il "Comitato Vittime di Rigopiano", sono stati fatti volare dalla piazza numerosi palloncini bianchi (Osservatore romano/LaPresse) – Rigopiano, valanga da 120mila tonnellate: 6 morti e 23 dispersi