Sarah Scazzi, il fratello dopo la sentenza: “Ha ricevuto giustizia"

La Cassazione ha confermato gli ergastoli per Sabrina Misseri e la madre Cosima accusate dell’omicidio della 15enne uccisa ad Avetrana. L’avvocato della Serrano: “Enorme errore giudiziario. Rimaniamo convinti che il colpevole sia Michele Misseri. Due innocenti stanno scontando la pena al suo posto”. FOTO