Varese, 364mila euro nascosti nell'intercapedine dell'auto: denunciato

Un 43enne di Luino, pregiudicato per traffico internazionale di sostanze stupefacenti, è stato fermato nel corso di controlli doganali: nella sua vettura diverse mazzette di banconote incellofanate, che sono state sequestrate. FOTOGALLERY

  • ©ANSA
    I militari della Compagnia di Luino (Varese) hanno controllato un italiano, A.L. di 43 anni, residente a Luino, che a bordo di una Audi A5 con targa italiana aveva 364mila euro in contanti
  • ©ANSA
    Nell'abitacolo dell'auto e nei bagagli diverse mazzette di banconote incellofanate
  • ©ANSA
    Nel bagagliaio è stata trovata un'altra borsa di carta piene di banconote e in un'intercapedine della carrozzeria tra il vano portabagagli ed il lunotto posteriore altro denaro: in tutto 364 mila euro
  • ©ANSA
    L'uomo non risultava aver mai presentato alcuna dichiarazione fiscale ed è risultato pregiudicato per traffico internazionale di sostanze stupefacenti
  • ©ANSA
    Sono stati sequestrati il denaro e l'auto, mentre l’uomo è stato denunciato alla Procura di Varese per ricettazione
  • ©ANSA
    Il materiale sequestrato