Terremoto, Papa Francesco in visita ad Amatrice. FOTO

Il pontefice si è recato nei luoghi colpiti dal sisma che, lo scorso 24 agosto, ha provocato centinaia di vittime nel Reatino e nell’Ascolano. Dopo aver incontrato i bimbi della scuola della città simbolo del sisma, Francesco ha raggiunto Accumoli e Arquata del Tronto. VIDEO

 

  • ©Getty Images
    Nella visita a Pescara del Tronto e ad Arquata del Tronto, il Papa è stato accompagnato da mons. Giovanni D'Ercole, vescovo di Ascoli Piceno. Ad Arquata del Tronto il Papa ha salutato più di 100 persone, rivolgendo loro alcune parole e pregando con loro, e ha visitato la scuola allestita nella tendopoli - Leggi l'articolo
  • ©Getty Images
    Una felpa bianca con la scritta Amatrice, rossa e blu, recuperata dalle macerie di un negozio di abbigliamento dello stesso comune reatino colpito dal sisma del 24 agosto, è stata donata a Papa Francesco durante la sua visita ad Accumoli.
  • ©ANSA
    Dopo aver incontrato gli studenti della scuola "Capranica", Papa Francesco si è recato in visita tra le macerie della zona rossa di Amatrice, accompagnato dal sindaco Sergio Pirozzi e da un dispiegamento di forze dell'ordine - MAPPA
  • ©ANSA
    Papa Francesco in visita ad Amatrice. "Non sono venuto prima per non creare problemi tenuto conto delle vostre condizioni. Non volevo dare fastidio" ha detto ai cittadini cui ha portato il suo saluto - Leggi l'articolo
  • ©ANSA
    Insieme al vescovo di Rieti, papa Francesco è entrato nella scuola, poi è andato nella zona rossa - LO SPECIALE
  • ©ANSA
    Ha lasciato Amatrice salutando dal finestrino dell'auto gli sfollati rimasti nella tendopoli Amatrice 1, per recarsi negli altri centri del cratere, Accumoli e Arquata del Tronto - VIDEO
  • ©ANSA
    Papa Francesco lasciata la scuola di Amatrice ha raggiunto la zona rossa e accompagnato dai vigili del fuoco si è incamminato lungo Corso Umberto I tra le macerie - MAPPA
  • ©ANSA
    "Ho pensato bene nei primi giorni di questi tanti dolori che la mia visita, forse, era più un ingombro che un aiuto, che un saluto, e non volevo dare fastidio e per questo ho lasciato passare un pochettino di tempo affinché si sistemassero alcune cose, come la scuola. Ma dal primo momento ho sentito che dovevo venire da voi!". Così Papa Francesco si è rivolto alla gente colpita dal terremoto ad Amatrice, dove è giunto a sorpresa questa mattina - Leggi l'articolo
  • ©ANSA
    Francesco alle nove e un quarto di stamattina è entrato per prima cosa nella scuola prefabbricata ai margini della città, costruita dopo il sisma - Le foto del sisma
  • ©ANSA
    "Semplicemente - ha detto il Pontefice - voglio dirvi che vi sono vicino, che vi sono vicino, niente di più; e che prego, prego per voi! Vicinanza e preghiera, questa è la mia offerta a voi. Che il Signore benedica tutti voi, che la Madonna vi custodisca in questo momento di tristezza e dolore e di prova" - . VIDEO
  • "Vi sono vicino e prego per voi": lo ha detto Papa Francesco in visita ad Amatrice parlando con i terremotati. Lo riferisce un tweet dell' Osservatore Romano - LO SPECIALE
  • ©ANSA
    Papa Francesco in preghiera, in piedi davanti alle macerie di Amatrice. Il Pontefice, in raccoglimento, è giunto in mattinata per visitare la popolazione colpita dal recente terremoto - MAPPA
  • ©Getty Images
    Papa Francesco ai terremotati di Arquata: "Adesso preghiamo il Signore perché vi benedica e preghiamo anche per i vostri cari che sono rimasti lì, e sono andati in cielo. E coraggio, sempre avanti, sempre avanti. I tempi cambieranno e si potrà andare avanti. Io vi sono vicino, sono con voi"
  • ©ANSA
    Dopo la benedizione ancora il Papa ha voluto pregare l'Ave Maria con le persone presenti: "Andiamo avanti, sempre c'e' un futuro. Ci sono tanti cari che ci hanno lasciato, che sono caduti qui, sotto le macerie. Preghiamo la Madonna per loro, lo facciamo tutti insieme. Guardare sempre avanti. Avanti, coraggio, e aiutarsi gli uni gli altri. Si cammina meglio insieme, da soli non si va. Avanti! Grazie"
  • ©Getty Images
    Ad Accumoli, in piazza San Francesco, Bergoglio ha pregato davanti alla chiesa distrutta dal terremoto - Leggi l'articolo